Volonline presenta le partenze garantite da Napoli

Volonline presenta le partenze garantite da Napoli

Barcellona, Malaga, Lisbona, Cefalonia, Mykonos, Rodi, Santorini, Malta, Sharm El Sheikh, Thailandia e Maldive. A queste si affiancano le proposte da Napoli e Bari per i tour in Francia, Polonia, Russia, Capitali Baltiche e Nord Europa: in vista della stagione estiva, Volonline, in seguito all’apertura della sede partenopea, ha lanciato una serie di partenze garantite dagli aeroporti di Fiumicino e Capodichino, rivolte alle agenzie del centro e del sud Italia. Tutti i pacchetti disponibili possono essere prenotati direttamente dagli agenti sulla piattaforma Volonclick, approfittando di numerose opzioni in merito alla durata del viaggio e alla tipologia di struttura. Da segnalare in particolare le proposte sul Mar Rosso, che stanno riscuotendo un grande successo, per un totale di 12 partenze speciali tra giugno e settembre da Napoli abbinate a soggiorni in resort 3 e 4 stelle, e i classici combinati di più isole in Grecia, da sempre tratto distintivo dell’offerta firmata Volonline.

Comprare Follower, Comprare Like, Social Media Marketing

In grande spolvero anche le Maldive, con partenze garantite da Napoli in agosto e soggiorni di 11, 12 e 14 notti nei Crown&Champa Resorts. La partnership con la catena di strutture maldiviane, presentata lo scorso mese nel corso di evento presso la sede di Volonline Sud, prevede anche un fam-trip in collaborazione con Turkish Airlines rivolto alle 8 agenzie di viaggi che, a fine stagione, avranno raggiunto le migliori performance di vendita.

Il commento di Michele Guardascione, direttore della sede napoletana di Volonline

Michele Guardascione, direttore della sede napoletana di Volonline ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti del consenso ottenuto da parte delle agenzie, ennesima riprova della reattività del mercato del sud, che viene erroneamente considerato secondario e invece è sempre in cerca di novità e di opportunità di vendita personalizzate. Basti pensare che abbiamo aperto la sede di Napoli a ottobre e in poco più di 6 mesi abbiamo già raggiunto il breakeven!”