Volonline accelera sui trasporti: al via le nuove funzionalità di Volonclick

Volonline accelera sui trasporti: al via le nuove funzionalità di Volonclick

A soli 2 mesi dalla presentazione della nuova release, il self booking tool firmato Volonline annuncia il debutto di 3 nuove sezioni, destinate a rendere la piattaforma ancora più performante e competitiva: “Trasporti”, “Treni” e la nuova versione di “Voli”.

Comprare Follower, Comprare Like, Social Media Marketing

Le novità di Volonclick

Si comincia con “Trasporti”, tool basato su un algoritmo inedito, sviluppato per rivoluzionare l’attuale panorama dei sistemi di prenotazione online.

Nello specifico, per ogni richiesta dell’utente il tool confronta in tempo reale 7 diversi GDS e consolidatori internazionali di biglietteria aerea, comparandoli con treni, bus, navi e traghetti: i risultati ottenuti vengono successivamente filtrati attraverso una serie complessa di parametri che individuano il rapporto costi/benefici di ogni opzione di viaggio. Nel caso di un Milano/Roma, ad esempio, la piattaforma propone le migliori tariffe aeree disponibili e le confronta con treni ad alta velocità e bus (tenendo in considerazione anche la comodità di aeroporti e stazioni rispetto al punto di partenza e di arrivo del cliente). Allo stesso modo, nella pianificazione di un viaggio in Grecia, Volonclick suggerisce sia i collegamenti aerei che quelli marittimi, comparando prezzi, durata complessiva del viaggio e km da percorrere su strada.

“Questo tool offre un duplice vantaggio alle agenzie – dichiara Luca Adami, CMO e Head of Web Development Volonline – da un lato, garantisce un netto risparmio di tempo in fase di costruzione degli itinerari, dall’altro permette di sorprendere il cliente con soluzioni alternative e meno scontate che possono aggiungere valore al viaggio”.

La seconda novità riguarda i trasporti su ferro: in linea con una domanda in forte crescita, che si accompagna ad un’ottima accoglienza in termini di vendite, Volonclick si arricchisce con il nuovo tool “Treni” che consente di prenotare in pochi click tratte punto a punto in tutto il mondo e itinerari multi-tratta in ottica interrail. Un’interfaccia unica, completa ed intuitiva, per ovviare al continuo switch tra piattaforme richiesto agli agenti di viaggi da questo tipo di prenotazioni.

Nel corso della settimana, infine, debutterà la nuova versione del tool “Voli”, collegato direttamente ad Amadeus, storico partner di Volonline.

“Se il tool “Trasporti” – continua Adami – è ideale in ottica leisure, la nuova versione della sezione “Voli” è stata progettata per le biglietterie di piccoli e medi tour operator e per le agenzie che consolidano con noi. Attraverso il collegamento diretto con Amadeus, queste business unit potranno gestire direttamente tariffe corporate, etniche e speciali, in base alle loro specifiche esigenze”.

Le parole di Luigi Deli, Presidente Volonline

Nel corso degli ultimi 12 mesi, Volonclick ha superato la quota di 10.000 emissioni e nella nuova release offrirà funzionalità ancora più evolute alle centinaia di agenzie di viaggi che utilizzano abitualmente la piattaforma. Luigi Deli, Presidente Volonline, ha dichiarato: “Abbiamo sempre creduto nella tecnologia e questo per noi è un sogno che si realizza. Con Volonclick, offriamo alle agenzie e ai tour operator medio/piccoli uno strumento altamente performante, abbinato al nostro potere d’acquisto sul volato, che, insieme agli ottimi rapporti con i vettori, rappresenta uno degli asset strategici più importanti del nostro Gruppo”.

Anche negli ultimi mesi il volato si conferma il core business di Volonline, con un giro d’affari relativo alla sola biglietteria che, anche alla luce delle recenti acquisizioni, potrà avvicinarsi a quota 100 milioni di euro.