Un quadro rosso ispira una possibile ricerca sul corona virus

Un quadro rosso ispira una possibile ricerca sul corona virus

L’ opera’ michael’s gate viene usata da molti operatori esoterici per andare oltre la razionalita’ che molte volte blocca la sensibilita extraaensoriale che tutti gli uomini in potenza hanno.Un soggetto molto sensibile e’ statl posto sotto ipnosi di fronte all’opera michael’ s gate ( eseguita nel 2001 dal pittore hypnos ) richiedendo durante la trance ipnotica consigli su una possibile soluzione al corona virus, le parole che il sensitivo ha detto sono: ” il vento rosso che dall’ oriente uccidera’ l’occidente ( corona virus) ha il suo antitodo in una pianta chiamata “Fallopia japonica “che nasce in oriente.gli umani devono studiare questa pianta ( conclude il veggente) perche’ in essa c’e la salvezza per l’umanita.Pare che in gran segreto gruppi di ricercatori stiano verificando velocemenze su topolini da laboratorio quanto affermato dal misterioso sensitivo Italiano.Non sarebbe la prima volta che il paranornale accende le menti su problemi gravi che affliggono l’umanita.Nei prossimi mesi verificheremo l’ attendibilita’ di queste informazioni

Comprare Follower, Comprare Like, Social Media Marketing