Team Project 1 e Acronis siglano una partnership pluriennale

Team Project 1 e Acronis siglano una partnership pluriennale

Team Project 1 ha annunciato di aver firmato una nuova partnership con Acronis, leader globale della protezione informatica e dello storage in cloud ibrido, per il campionato FIA WEC.

Comprare Follower, Comprare Like, Social Media Marketing

La società svizzero-singaporiana metterà a disposizione del team le proprie soluzioni di backup, storage e disaster recovery, per migliorare la resilienza dei dati e rendere il flusso di lavoro più efficiente e sicuro.

 

“La partnership con Acronis è vincente per entrambe le parti. Grazie al sistema basato sul cloud potremo gestire i dati in modo sicuro e veloce da qualunque luogo del mondo, e disporre di strumenti eccellenti tanto per il lavoro dei tecnici quando per le prestazioni in pista”, afferma Axel Funke, Team Principal di Team Project 1 per il FIA WEC.

Con questa partnership Team Project 1 entra a far parte delle scuderie automobilistiche che già si sono affidate ad Acronis per la protezione dei propri dati.

“Sapere che Acronis è stata scelta da scuderie del calibro di Williams e Racing Point in Formula 1 e di NIO in Formula E è per noi molto importante. Abbiamo intenzione di utilizzare per primi le tecnologie Acronis nel campionato mondiale Endurance e puntiamo a condividere la nostra esperienza per contribuire a migliorare ulteriormente le funzionalità del prodotto,” afferma Richard Selwin, Direttore tecnico di Team Project 1.

 

Le squadre automobilistiche, altamente competitive, preferiscono Acronis per il suo approccio completo e innovativo. Ogni soluzione Acronis utilizza tecnologie all’avanguardia come intelligenza artificiale, machine learning e blockchain per mettere a disposizione i cinque vettori della protezione informatica: salvaguardia, accessibilità, privacy, autenticità e sicurezza dei dati (SAPAS).

I dati di Team Project 1 saranno così totalmente protetti dalle più recenti minacce informatiche, restando tuttavia altamente accessibili ai membri del team.

 

“La tecnologia Acronis è perfetta per l’ambiente altamente dinamico dei team automobilistici. È un privilegio entrare a far parte della famiglia del Team Project 1 per occuparci di tutti gli aspetti della protezione informatica sfruttando la tecnologia più avanzata al mondo. Siamo orgogliosi di diventare parte di un team del campionato WEC e dedicheremo tutto il nostro impegno a costruire una partnership costellata di successi”, ha concluso Dan Havens, Chief Growth Officer di Acronis.

 

Il sistema è già stato usato durante la 1000 miglia di Sebring, la prima gara del campionato FIA WEC del 2019 e la sesta del campionato FIA WEC Super Season.