Parliamo di ghiaia e del futuro

Parliamo di ghiaia e del futuro

Grazie alle loro caratteristiche, queste biciclette consentono di condividere l’asfalto con le piste sterrate. Sembrano coinvolgenti per coloro che li stanno provando. E vediamo perché.

Comprare Follower, Comprare Like, Social Media Marketing

Differenze con la bici da corsa

Stiamo parlando di una tendenza verso la ghiaia che proviene da paesi come la Gran Bretagna o gli Stati Uniti, dove sono molto famose le prove a lunga distanza con questo tipo di bicicletta. In Italia ci sono anche gare di enduro, più aggressive. Questo fenomeno si presenta come una differenziazione della tradizionale mountain bike.

La ‘ghiaia’ hanno una somiglianza con la bici da corsa, ma hanno alcune differenze. Si tratta di biciclette derivate dal ciclo trasversale, ma adattate alla lunga distanza, con un’altra geometria. Ha un altro tipo di angoli, con un telaio più rinforzato che cerca maggiore comfort e assorbimento. A livello geometrico, una “ghiaia” è un po’ più lanciata di una strada, con baccelli più lunghi, più comodi da costruire. Se non si cerca solo la velocità, questa è una bicicletta molto versatile.

Addio al traffico

In generale, una “ghiaia” non sarà migliore di una mountain bike con forcella a sospensione. Se si inizia a complicare il terreno con buche o pietre, cosa si può fare con la ghiaia? Sono indicati per piste in condizioni più o meno buone, perché, se avete intenzione di incontrare un sacco di dossi, con la ghiaia si tenderà a pneumatici più larghi, cambiare componenti, e alla fine si avrà quasi una mountain bike. Pertanto, essi consentono di andare su strada e strade non molto irregolari. Sulla strada si sarà più lento a causa della larghezza dei tetti, ma non sono versatili come una mountain bike nel suo habitat naturale di terreno più “difficile”.

Questo è il profilo di un utente di bici da corsa che vuole creare una bici da avventura. Oltre alla grande versatilità di queste biciclette, l’attuale professionista è che ti permette di uscire dal traffico, sentirti più protetto ed essere in grado di praticare sport senza preoccuparti costantemente del traffico. A parte questo, le possibilità sono ampliate in un’unica uscita. Offre molte più possibilità quando si tratta di collegare sezioni e aree di terreno, strade e strade e strade. Circolare diventa più piacevole e conveniente. Nelle aree forestali o strade sterrate circolano anche ad una velocità simile a quella delle biciclette da strada, le sensazioni sono molto simili, ma senza la limitazione dell’asfalto. La versatilità è la chiave, essendo in grado di rotolare su entrambe le superfici nello stesso giorno.

Molto da esplorare

Al momento, in Spagna le vendite sono poche, siamo molto di strada e ci piace anche comprarci la montagna di rigido top di gamma. La ‘ghiaia’ sono la novità, e al momento non ci sono competizioni, non sono ancora venduti qui allo stesso livello come in altri paesi. Per noi, potrebbe essere presto, ma per il futuro parleremo di una realtà. Tutto suggerisce che sarà il tipo di bicicletta che crescerà di più nei prossimi anni. Inoltre, la bicicletta elettrica “a ghiaia” avrà più senso per molti utenti. Nei prossimi anni cominceranno ad arrivare molte nuove bici elettriche “di ghiaia”. Inoltre, essi incorporano nuovi componenti. Essi sono dotati di freni a disco, che popolarizzano le trasmissioni di una sola piastra e undici o dodici corone. Tecnologicamente sono molto avanzati, e danno molte gioie agli utenti che lo hanno. Le persone che hanno la ghiaia si stanno divertendo molto, conoscono le gioie che questo tipo di moto sta dando loro.

Al momento, è possibile acquistare la bicicletta presso il negozio online di Helliot Bikes. Dove, oltre alle biciclette, è possibile ottenere l’ultima generazione di scooter elettrici di ultima generazione.