Happy Bio: quando la vacanza parla al cuore

Happy Bio: quando la vacanza parla al cuore

I prossimi appuntamenti Happy Bio: il 2 luglio al Bagno Perla  di Punta Marina Terme (Ra) e il 3 luglio al Bagno SoleLuna di Lido di Savio (Ra), permetteranno, in questo 2019 anno del “Turismo Slow” anche di conoscere il “ventaglio” di proposte turistiche in calendario nei Borghi Autentici e nelle loro Comunità Ospitali.

Comprare Follower, Comprare Like, Social Media Marketing

Frutto della collaborazione fra Confcommercio e Camera di Commercio di Ravenna, Stabilimenti Balneari della costa romagnola e Fattorie Faggioli di Cusercoli (FC), la mission di Happy Bio è quella di raccordare  al polo costiero romagnolo un’offerta in cui  “la vacanza” stessa diventa occasione di promozione dell’intero territorio, assumendo come elemento centrale strategico la sana alimentazione bio.

“Non solo conoscere, ma vivere il territorio. – rileva Fausto Faggioli, promotore del progetto –   Perché è questo che cerca oggi il turista. Ed è il turista a definire la destinazione. Tutte le destinazioni hanno quindi l’esigenza di incrementare, gestire, stabilizzare la propria capacità di attrarre flussi turistici.”

“In questo contesto – continua Alberto Zattini, direttore Confcommercio Forlì – si inserisce il progetto  “Slow Tourism nei Borghi Autentici” promosso da Soc. CAT srl di Confcommercio Forlì, con il contributo della Regione Emilia Romagna che ha l’obiettivo di salvaguardarne e valorizzarne il patrimonio culturale, naturale, gastronomico in un quadro che integri la sostenibilità economica, ambientale e sociale. Un percorso sulla Via Emilia, in Val Tramazzo, in Val Montone, in Val Rabbi e in Val Bidente  che sia, prima di tutto,  una scoperta dell’anima di un luogo e della sua gente.”

“Attenzione all’ambiente e alla sostenibilità – riprendono Elio e Mirko Leoni del Bagno Perla – cura per i particolari e per l’identità territoriale a garanzia della qualità dell’accoglienza in un’ottica di offerta turistica “slow”. Per un turista che richiede un’esperienza a 360° nella cultura dei luoghi che visita e preferisce vivere vacanze consapevoli.”

“Proposte turistiche – prosegue il team del Bagno SoleLuna – per vivere una vacanza o un soggiorno, se pur breve, motivati dalla ricerca di esperienze vere che invitino a un ritmo di vita friendly e slow.”

“Dalla collaborazione con le “Pro Loco nei Borghi Autentici” – aggiunge Atos Mazzoni, presidente UNPLI Comitato Provinciale  Pro Loco Forlì-Cesena nasce una proposta per promuovere la Destinazione Romagna e il suo turismo balneare, rurale, culturale, ambientale, enogastronomico con il progetto Autunno in Romagna”.

Termina Ciro Costa di Trail Romagna:Un salutare fitwalking in riva al mare chiuderà questa giornata dedicata al benessere, nell’ottica di unofferta turistica per migliorare qualitativamente l’attuale modo di visitare e comprendere il territorio.”