Fuori Venerdì 20 settembre il Concept album di debutto de La Nera Cantoria, colonna sonora del romanzo di Massimiliano Zorzi “L’occhio Sinistro Di Dio”

Fuori Venerdì 20 settembre il Concept album di debutto de La Nera Cantoria, colonna sonora del romanzo di Massimiliano Zorzi “L’occhio Sinistro Di Dio”

Comprare Follower, Comprare Like, Social Media Marketing

La Nera Cantoria è il nome che assume un gruppo di musicisti attorno alla figura del romanziere padovano Massimiliano Zorzi, il quale crea una immaginaria colonna sonora del suo romanzo di debutto “L’Occhio Sinistro Di Dio”.

L’opera letteraria di Zorzi è una interessantissima commistione tra pulp,crime ed esoterismo, La Nera Cantoria traduce tutto questo in folk music oscura e talvolta ridanciana, un viatico musicale che abbraccia i personaggi del libro e le umorali vicende.

I riferimenti musicali sono molteplici, da Fabrizio De André a Angelo Branduardi e un pó tutta la scena musicale prog-folk degli anni 70, un anacronistico viaggio musicale che riserva sorprese traccia dopo traccia del disco.

 

 

L’Lp che uscirà il 20 settembre 2019 si intitolerà, omonimamente al componimento narrativo, “L’Occhio Sinistro Di Dio” e sarà distribuito in tutti i digital stores, i servizi audio streaming, in formato fisico CD su Amazon.com e sul sito dell’ etichetta AphroditeRecords Label, oltre che in vendita sul sito dell’autore www.maxdioz.com insieme alla copia del suo romanzo a prezzo speciale. Il disco conterrà 10 brani con un libretto di 16 pagine e tutti i testi delle canzoni.

Il capitano della ciurma de La Nera Cantoria è Cesare Maggiolo, che ci guida con la sua voce evocativa nei stretti vicoli oscuri della Padova narrata nei brani.

Il cantore ha scelto di far accompagnare la sua chitarra da altri valenti musicisti: Stefano Santangelo al mandolino, benjo ed autoharp, Checco Lazzarini al violino, Marco Seccozza washboard, rullante e percussioni, Anna Bellon ai cori, bodran, bastone della pioggia, le parti orchestrali suonate dalla misteriosa Orchestra Sinfonica di Transnistria diretta da Andrea Duranti, produttore ed arrangiatore insieme allo stesso Maggiolo.

Tutti i testi delle canzoni sono stati scritti da Cesare Maggiolo in stretta collaborazione con Massimiliano Zorzi; lo stesso Zorzi è interprete del brano di chiusura del disco.

 

 

L’Lp “L’occhio Sinistro Di Dio” si annuncia come una tenebrosa discesa nel mondo narrativo di Massimiliano Zorzi, una discesa che La Nera Cantoria è in grado di rendere ancora più vigorosamente emozionante, un progetto artistico oltre la letteratura ed oltre la musica che unisce mondi diversi per crearne uno nuovo che non aspetta altro che coinvolgere chi vuole provare nuove e forti emozioni.