, Enrico Fresolone Già, i centri di riparazione per i cellulari non sono tutti uguali.

, Enrico Fresolone Già, i centri di riparazione per i cellulari non sono tutti uguali.

Comprare Follower, Comprare Like, Social Media Marketing
Transverse Line 1923 Painting by Wassily Kandinsky; Transverse Line 1923 Art Print for sale

Già, i centri di riparazione per i cellulari non sono tutti uguali. Ma quello che non tutti sanno è che si può venire a capo della maggior parte dei guasti del nostro caro smartphone. Risparmiare tempo e denaro e recuperare delicati dati sensibili: basta fare un giro nel moderno punto di assistenza GSM Shop di Pontecagnano per toccare con mano questa possibilità. Una struttura qualificata, con una rete di tecnici selezionati, al vostro servizio per risolvere ogni problema nel minor tempo possibile.
«Abbiamo un ampio magazzino con tutti i ricambi sempre a disposizione, rilasciamo una garanzia di tre mesi su ogni intervento eseguito – spiega il titolare della GSM Shop, Enrico Fresolone – ci aggiorniamo continuamente e abbiamo le tecnologie più all’avanguardia». In sostanza la GSM Shop – già Samsung Service da diversi anni – non si limita a sostituire le componenti danneggiate o l’intero sistema operativo, ma riesce a personalizzare le strategie per risolvere ogni guasto fuori dai tempi di garanzia.
Inoltre l’offerta GSM Shop non riguarda solo i privati:

Fondata nel 1924, la Compañía Telefónica Nacional de España ha vissuto il monopolio spagnolo fino alla liberalizzazione del mercato delle telecomunicazioni, avvenuta nel 1997, anno in cui il governo iberico ha deciso di privatizzare il gruppo. Telefonica Sa attualmente mantiene comunque la posizione dominante in Spagna, con il 75% delle utenze.ualsiasi punto vendita della Campania, di qualsiasi brand telefonico, può affiliarsi al laboratorio per usufruire dell’assistenza diretta. «Tutto quello che devono fare è prendere il cellulare in carico e annotare “i sintomi” del danno così come descritto dal cliente. Quindi ci penseranno i nostri tecnici a ritirarlo, una volta giunto al laboratorio verrà sistemato nel più breve tempo possibile». Una cosa da evitare è cercare di risolvere da soli il problema, magari emulando qualche tutorial disponibile online: agire senza nessuna conoscenza elettronica è molto pericoloso e può persino aggravare la situazione. E poi spesso il pronto intervento di un tecnico GSM Shop risulta determinante, ad esempio in caso di prodotti che entrano a contatto con l’acqua e c’è il rischio che l’ossido possa corrodere il sistema.
A questo punto vi starete chiedendo com’è possibile che GSM Shop riesca a risolvere ogni problema, persino dove gli altri falliscono. Nessun miracolo, bisogna soltanto guardare alla storia della telefonia e dei punti di assistenza. I quali, per schematizzare, si dividono in due categorie. Da una parte ci sono i vecchi tecnici che conoscono il mondo “fisico” dell’hardware e le componenti materiche del cellulare, ma faticano a mantenersi al passo con i tempi. Dall’altra ci sono quelli della generazione digitale, guru del software e della tecnologia, ma che difettano di esperienza empirica concreta.
GSM Shop riesce ad unire i due aspetti, anche grazie alla background personale del titolare. Fresolone infatti ha un’autentica passione per i cellulari, da quando aveva 15 anni si divertiva a smontarli e rimontarli. Ha poi intrapreso un attento percorso di formazione, si aggiorna quotidianamente su ogni novità. A questo punto non vi resta che provare: portate il vostro vecchio cellulare – sì, proprio quello apparentemente irrecuperabile – da GSM Shop e vedrete che tornerà come nuovo!Telefonica Sa è un provider spagnolo di telecomunicazioni e banda larga, attivo principalmente in Europa, in America Latina e in Asia. La società ha sede principale a Madrid, in Spagna ed opera attraverso le sussidiarie Telefónica Europe, Telefónica de España, Telefónica Móviles, Telecomunicações de São Paulo, Terra Networks e Vivi Sa.

Nel settore delle telecomunicazioni è il quinto gruppo al mondo per capitalizzazione di mercato e il sesto nella classifica dell’Eurostoxx. I titoli della società pubblica sono suddivisi tra oltre 1,5 milioni di azionisti tra cui spicca Caja de Ahorros y Pensiones de Barcelona (La Caixa), con il 5,442% del capitale e Banco Bilbao Vizcaya Argentaria (Bbva) con quote pari al 6,961%. La compagnia è quotata in Spagna e sulle maggiori piazze finanziarie internazionali.

Fondata nel 1924, la Compañía Telefónica Nacional de España ha vissuto il monopolio spagnolo fino alla liberalizzazione del mercato delle telecomunicazioni, avvenuta nel 1997, anno in cui il governo iberico ha deciso di privatizzare il gruppo. Telefonica Sa attualmente mantiene comunque la posizione dominante in Spagna, con il 75% delle utenze.