Differenze fiscali tra seconda e prima casa

Differenze fiscali tra seconda e prima casa

La prima casa viene considerata solitamente come abitazione principale. Essa anche se viene ritenuta come unico immobile posseduto, fiscalmente potrebbe essere ritenuta una seconda casa, nel caso in cui non venga usata come abitazione in cui si dimora abitualmente. Quindi ai fini fiscali una casa di proprietà in cui non si abita viene ritenuta come seconda casa e su di essa si pagano le tasse.
L’abitazione per essere considerata fiscalmente prima casa deve essere la prima proprietà ad essere stata acquistata, il proprietario inoltre deve avere la sua residenza anagrafica presso di essa e deve anche viverci abitualmente.
Quindi il proprietario non deve avere solamente la residenza nell’abitazione, ma per potere avere una detrazione come prima casa deve viverci abitualmente.
In alcuni casi è il comune a considerare una seconda casa una prima casa, dal punto di vista del pagamento dell’IMU. Infatti, molti comuni stabiliscono delle agevolazioni per la seconda casa utilizzata in comodato da un familiare.
Molto spesso i Comuni concedono le agevolazioni di abitazione principale anche agli appartamenti degli italiani che vivono in paesi esteri, nel caso in cui l’appartamento posseduto non sia stato dato in affitto.
Se si possiede un secondo immobile si pagano interamente le tasse previste e si pagano anche l’Imu e la Tasi in base alle aliquote stabilite dal comune di residenza. Le aliquote previste variano in base all’utilizzo che se ne fa. Quindi, esse variano a seconda se l’immobile è stato affittato, se è vuoto o se è stato affittato con un regolare contratto o tramite con concordato.

Comprare Follower, Comprare Like, Social Media Marketing

Ricordiamo anche che esiste un diverso trattamento attribuito sulle bollette dalle compagnie di luce e gas a seconda se si tratta di abitazione principale o seconda casa.

Per finire, vi ricordiamo che quando decidete di prendere delle stanze in affitto  in una metropoli come ad esempio delle camere in affitto a Roma dovrete fare molta attenzione a scegliere dei siti di annunci immobiliari seri e qualificati.