Di recente installazione è la Risonanza magnetica aperta sottocarico in piedi G-SCAN

Di recente installazione è la Risonanza magnetica aperta sottocarico in piedi G-SCAN

 

Comprare Follower, Comprare Like, Social Media Marketing

Risonanza magnetica in convenzione presso il Gruppo Sanem.

Oltre alla Risonanza magnetica in convenzione presso i Centri del Gruppo Sanem è possibile prenotare anche la mammografia, la tac, il cone beam e altri tipi di accertamenti radiologici.

Di recente installazione è la Risonanza magnetica aperta sottocarico in piedi G-SCAN.

Presso il Laboratorio Analisi Cliniche Sanem 2001 è stata recentemente installata l’innovativa Risonanza magnetica aperta sottocarico in piedi G-SCAN.

L’apparecchiatura ad elevatissime performance permette lo studio delle articolazioni e della colonna vertebrale IN PIEDI e quindi sotto carico.

G-SCAN è un valido aiuto diagnostico in quanto può fornire ulteriori informazioni rispetto al sistema tradizionale che prevede l’esecuzione della RISONANZA MAGNETICA solo a paziente disteso sul lettino.

Infatti eseguire un esame di risonanza in piedi consente di studiare il corpo umano nella condizione che abitualmente assumiamo nel corso delle nostre attività.

L’indagine sarà più idonea di quella tradizionale, eseguita in posizione distesa, a rilevare la patologia vertebrale e articolare; è un nuovo punto di vista nello studio delle compressioni vertebrali e delle patologie delle articolazioni; in particolare il soggetto da esaminare si trova in una posizione del tutto naturale che evidenzia i rapporti tra le varie strutture muscolari, cartilaginee, ossee e legamentose e soprattutto chiarisce come tali strutture interagiscano quando

Prenota il tuo esame presso il Medical House Vigne Nuove del Gruppo Sanem, dove è possibile effettuare la Risonanza magnetica ad alto campo 1,5 Tesla in convenzione.

Presso il Medical House Vigne Nuove è stata installata la nuova Risonanza magnetica ad alto campo 1,5 Tesla.

La nuova Risonanza magnetica per una diagnostica più

Mettiamo a disposizione i nostri medici che le daranno spiegazioni in merito all’esame eseguito.

La nuova Risonanza magnetica ad alto campo 1,5 tesla si può prenotare contattando la segreteria o prenotando online.
Risonanza magnetica (RM) o risonanza magnetica nucleare (RMN) è un esame non invasivo, che si avvale delle tecniche di diagnostica per immagini e non ha praticamente limiti nei suoi campi di applicazione.

Che cos’è la risonanza magnetica? La risonanza magnetica è una tecnica di diagnostica per immagini relativamente recente, utilizzata a partire dagli inizi degli anni ’80.

E’ una tecnica che acquisisce direttamente le immagini in tre dimensioni e che sfrutta processi biochimici. La ricostruzione delle immagini è in funzione del legame biochimico delle molecole, basandosi sulla struttura della materia. Questo comporta un’altissima risoluzione di contrasto delle immagini, che consente di cogliere formazioni anatomiche strutturalmente diverse, ad esempio il muscolo e il tendine, la cartilagine e l’osso. In questo modo diventa possibile rappresentare strutture completamente diverse sulla stessa immagine, contrariamente a quanto avviene con la TAC.

E’ uno strumento non invasivo, né dal punto di vista dell’energia che utilizza, poiché non si avvale di radiazioni, né dal punto di vista dell’esecuzione dell’esame, poiché anche in caso di ricorso alla somministrazione del mezzo di contrasto questo ha un potere allergizzante molto basso e sicuramente inferiore a quello utilizzato con la TAC.

L’unico punto “dolente” a carico del paziente è solo legato alla durata dell’esame (circa mezz’ora) che necessita della immobilità, e alla geometria delle apparecchiature, che sono imponenti e possono creare problemi di adattamento ai soggetti claustrofobici.

www.grupposanem.eu