Acquistare immobili da adibire a case vacanza conviene

Acquistare immobili da adibire a case vacanza conviene

Sempre più turisti decidono di passare le proprie vacanze presso le case vacanze, perché risparmiano rispetto ai prezzi offerti dalle strutture alberghiere.

Comprare Follower, Comprare Like, Social Media Marketing

Se desideri acquistare una casa vacanza per poi sfruttarla concedendola per affitti brevi ai turisti, dovrai scegliere accuratamente la location ideale, al fine di massimizzare i tuoi guadagni.

Di seguito vi elencheremo le destinazioni da preferire per l’acquisto di una casa vacanza, che poi potrete sfruttare consentendo di affittare casa vacanza ai turisti provenienti da tutto il mondo.

Milano è sicuramente una delle città italiane preferite dai turisti. Investendo nell’acquisto di una casa a Milano in meno di 15 anni di affitti si ricupereranno le spese. Le zone più richieste dai turisti sono: Porta Garibaldi, Brera e Stazione Centrale.

In Veneto le cittadine più gettonate sono Verona e Padova. I prezzi di acquisto in queste città sono inferiori rispetto a Milano o Roma.

A Roma invece le richieste sono cospicue presso le aree universitarie ed ospedaliere, ma anche nelle zone in prossimità di Monti, Trastevere e nelle vicinanze delle stazioni. Anche la zona dell’Eur è molto richiesta. Per colmare le spese di un investimento immobiliare possono servire sino a 15 anni.

In Liguria i centri più richiesti sono Levanto, Sestri Levante o Camogli.

Firenze è sicuramente una delle destinazioni italiane preferite dai turisti. Acquistare un appartamento da adibire a casa vacanze è piuttosto costoso. Tuttavia, la richiesta di affitti a Firenze è elevata ed è possibile colmare le spese di un investimento immobiliare in soli sei anni.

Anche a Napoli le case vacanze sono molto richieste, soprattutto nel centro storico e nelle zone di Posillipo e Chiaia. Tra le altre zone campane vi ricordiamo anche Positano, Sorrento e in generale la Costiera Amalfitana dove gli affitti brevi vanno per la maggiore.

A Torino i prezzi di acquisto immobiliare variano dai 90.000 euro dei quartieri come Madonna del Pilone o San Paolo, fino ai 100.000 euro del centro storico e Mirafiori.