Il vernissage del maestro Vincenzo Cossari lascia il segno alla Milano Art Gallery

scrive il prof. Vittorio Sgarbi: “Non risulta semplice individuare direttrici costanti lungo un percorso artistico che, per quanto dotato di una sostanziale omogeneità, anche nei suoi esiti non pittorici, poco o nulla si è adagiato sulla necessità di conseguire una cifra ben stabilizzata, così come il mercato richiedeva ai colleghi di Cossari anche più “rivoluzionari”. Proverei comunque a indicarne due”. [Leggi Tutto...]