Piattaforme elevatrici: prorogate le detrazioni al 50% sino al 31 dicembre 2018

Buone notizie per chi temeva di non riuscire a fare in tempo ad approfittare delle detrazioni IRPEF al 50% sulle ristrutturazioni di casa: in base alla legge di stabilità approvata a fine dicembre, il termine ultimo per la validità dei bonus è slittato al 31 dicembre 2018.

Grazie a questa importante iniziativa da parte del governo italiano, anche i privati che decideranno di installare una piattaforma elevatrice potranno contare su vantaggiose detrazioni del 50% applicabili sino a un limite massimo di spesa di 96 mila euro.

Un’opportunità da non perdere, dunque, che favorisce la messa in opera di impianti atti al superamento delle barriere architettoniche. In questo modo, si consentirà alle persone con disabilità o ridotte capacità motorie di muoversi all’interno di un edificio in modo libero ed autonomo.

Per l’installazione a Prato di piattaforme elevatrici di ultima generazione, pratiche e funzionali, è possibile rivolgersi all’azienda Arno Manetti Ascensori srl che vanta all’attivo oltre cinquant’anni di esperienza nel settore ascensoristico toscano.

Le piattaforme elevatrici che Arno Manetti installa sono progettate per essere semplici da utilizzare e con ridotti consumi energetici; inoltre il loro design verrà adeguato alle caratteristiche estetiche dell’edificio, consentendo quindi un’armonizzazione dell’impianto nel contesto esistente.

Per maggiori informazioni su queste piattaforme elevatrici personalizzabili e di alta qualità è possibile contattare lo 055 315741 o sfruttare il modulo di contatto presente sul sito web arnomanetti.it.